Sicuramente quando dobbiamo scegliere una crepiera, oltre a preoccuparci delle dimensioni, bisogna innanzitutto andare a considerarei i materiali di realizzazione della piastra. Questi materiali rappresentano l’anima della crepiera stessa, e sono un fattore molto importante rispetto a tanti altri perché ci assicurano la buona riuscita delle nostre crepes più di qualsiasi altra caratteristiche che possiamo valutare. Infatti il materiale utilizzato per la piastra di una qualsiasi crepiera va essenzialmente ad incidere sul tempo di cottura, ma anche poi sulla propagazione omogenea del calore, e spesso sulla semplicità di pulizia stessa della crepiera. In commercio troviamo delle crepiere con diversi materiali, ma i più utilizzati in genere sono tre, ossia la ghisa lavorata, la ghisa smaltata, e l’alluminio rivestito da uno strato di materiale antiaderente, spesso teflon. Sotto molti punti di vista il migliore in assoluto tra questi tre materiali resta… Leggi Tutto
Continua a leggere