Pro e contro di una macchina automatica per il caffè

Con una macchina per il caffè automatica possiamo preparare il caffè direttamente in grani, che la stessa si impegna a macinare, pressare e scaldare. Come dice il nome stesso si tratta di apparecchi quasi totalmente automatici, che richiedono la minima fatica e garantiscono il massimo del risultato. Basterà cliccare un paio di pulsanti (di accensione ed erogazione) per riuscire a gustare un espresso di gran qualità: corposo, cremoso e intenso. Se pensiamo di comprarne una non possiamo perdere la lista dei pro e dei contro di questo prodotto, o la guida ufficiale che troviamo qui.  

Uno dei principali vantaggi di queste macchine è proprio la semplicità d’uso. Essendo molto intuitiva da usare è adatta a chiunque, anche i più inesperti e pigri. Una macchina automatica infatti svolge in autonomia tutte le operazioni necessarie per preparare un buon caffè, e ci facilita persino la pulizia del corpo stesso (grazie a un sistema di raccolta ed espulsione dei fondi di caffè). Il risultato, penserete, viene influenzato negativamente da tutta questa “meccanicità”: tutto il contrario. Il sapore del caffè, pieno e deciso, è un altro grande beneficio di questa macchina. L’aroma è carico, e in grado di soddisfare i palati più esigenti. Ognuno poi può decidere di adoperare la miscela che più gli piace, essendo la macchina molto versatile. Sono prodotti tecnologici davvero ben fatti, talvolta con funzioni davvero all’avanguardia (come quella di autopulizia, la spia per la decalcificazione dell’acqua, eccetera). Il costo della macchina è abbastanza alto, ma ammortizzeremo la spesa con il tempo grazie al risparmio sui costi legati a ogni singolo caffè (tra i più bassi in assoluto).

Di particolari svantaggi non ce ne sono, o almeno sono pochi rispetto ai benefici che avremo scegliendo una simile macchina per il caffè. Come abbiamo già detto il prezzo dell’apparecchio è alto, ma non così proibitivo. L’ingombro non è indifferente, ma se non abbiamo particolari problemi o esigenze di spazio non è un grande problema – in caso contrario meglio evitare. L’unica cosa che potrebbe migliorare è lo spreco idrico legato alla funzione di autopulizia, che spesso richiede una grande quantità appunto di acqua.